Settimane

ginnastica

gravidanza

Ginnastica ed esercizio fisico in gravidanza

-- Pubblicità --

ginnastica durante la gravidanzaSe sei incinta, fare esercizio fisico potrà sicuramente aiutarti ad affrontare bene la tua gravidanza, mentre, se hai sempre fatto un po' di ginnastica, a maggior ragione non c'è motivo di interrompere.

La ginnastica in gravidanza infatti:

  • Migliora le prestazioni cardiache ed epatiche, la postura e la circolazione sanguigna.
  • Aiuta a mantenere sotto controllo l'aumento di peso.
  • Evita l'insorgenza di problemi intestinali, di dolori e di crampi muscolari.
  • Aumenta il tono dei muscoli.
  • Favorisce la produzione di sostanze chimiche come serotonina, dopamina o endorfina, che contribuiscono al controllo dell'emotività e dello stress e promuovono un atteggiamento sereno durante la gestazione.

Prima di cominciare il tuo allenamento, ricorda sempre che in gravidanza è importante cercare di mantenere una buona forma fisica piuttosto che esagerare e cercare di migliorarla. Per questo motivo, solitamente, viene consigliato di non cominciare nuove attività durante il primo trimestrema piuttosto arrivare, gradualmente, a 30-60 minuti di ginnastica al giorno.
Se sei già allenata, invece, potrai continuare con il tuo ritmo normale ma sempre stando attenta a non esagerare.



Il secondo trimestre è considerato il periodo migliore per la ginnastica perché il pericolo che l'attività fisica si ripercuota sul tuo bambino è minore, mentre, il terzo trimestre sarà probabilmente quello con più problemi perché il pancione sarà grande e ti causerà problemi di equilibrio, senza contare che sarai più stanca e stressata.

Ricorda sempre di consultare il tuo medico o ginecologo di fiducia e di chiedere un parere prima di intraprendere nuovi esercizi fisici o continuare con la ginnastica e lo sport che praticavi prima di rimanere incinta.

-- Pubblicità --

©2017 LaGravidanza.net es una web de Summonpress

Forgot your details?