Settimane

settimane di gravidanza

34ª settimana di gravidanza: si effettua la manovra se non è in posizione cefalica

-- Pubblicità --

Gravidanza: settimana 34

Questa è la 34ª settimana di gravidanza. Il bambino ha 32 settimane ed è lungo 32 centimetri. Pesa ormai più di due chili, per l’esattezza dovrebbe pesare 2,3 chilogrammi.

È ormai troppo grande per galleggiare liberamente nel liquido amniotico e si muove con difficoltà. I suoi movimenti adesso sono più ampi e lenti ma più energici.

Il suo sistema immunitario si sta sviluppando rapidamente e aiuterà il bimbo a combattere le infezioni più lievi. La vernice caseosa, il manto biancastro che gli avvolge il corpo, ora è più denso, ma la pelle è meno rugosa e più rosea. Le estremità delle dita della mano sono esilissime ma le unghie sono aguzze e hanno raggiunto il bordo del polpastrello. Le ossa continuano a indurirsi, tranne quelle del cranio che restano flessibili per lasciargli attraversare comodamente il canale del parto.

34ª settimana gravidanzaPotrebbe essersi già girato in posizione cefalica , ovvero con testa all’in giù, sebbene il 3-4% dei bambini siano ancora stesi supini o con le gambe rivolte verso la cervice, nella cosiddetta presentazione podalica. Il medico può decidere di stimolare il cambiamento di posizione con la manovra di rivolgimento anche chiamata “versione cefalica esterna“, che implica la manipolazione del basso addome e, generalmente, un periodo di degenza ospedaliera per monitorare gestante e feto.

Nel caso di gravidanza gemellare, solo un gemello è in grado di portarsi in posizione cefalica, mentre l’altro si sistema intorno al primo come meglio può.

E tu, futura mamma, come stai, cosa ti sta succedendo?

-- Pubblicità --

©2015 LaGravidanza.net es una web de Summonpress

Forgot your details?