Settimane

settimane di gravidanza

6ª settimana di gravidanza: prende forma la testa

-- Pubblicità --

Gravidanza: settimana 6

6ª settimana gravidanzaAlla 6ª settimana di gravidanza l’embrione ha una grandezza tale da poter essere contenuto in un dado. La lunghezza del vertice-sacro è di 2-4 mm. In questa settimana la crescita è rapidissima. Il bambino ha 4 settimane.

Il bambino ha già il suo sistema circolatorio e il sangue comincia a fluire.
L’embrione assomiglia a un girino, con la schiena e la parte finale ricurve: il tuo bambino ha ancora la coda.

Il cuoricino del bambino, non più grande di un seme di papavero, inizia a battere, anche se è ancora solo un tubo: batte sempre molto veloce (tra le 100 e 160 pulsazioni al minuto).

Il tubo neurale, che collega il cervello alla colonna vertebrale, si sta chiudendo per preparare il terreno alla spina dorsale.

Fa la sua comparsa la ghiandola pituitaria, l’ipofisi, insieme all’abbozzo di quello che sarà il cervello, che sta crescendo assieme alla testa del bambino che comincia ora a prendere forma. La sua testa è molto più grande rispetto al resto del corpo, quasi un terzo dalle dimensione totale del corpo, una sproporzione che continuerai a notare anche durante l’arco dei primi due anni di vita di tuo figlio.

Nelle vescicole ottiche, per ora due orbite vuote ai lati della testa, fa la sua comparsa la pigmentazione. Si sono formati anche i primi abbozzi delle braccia e delle gambe che cominciano a spuntare come impercettibili germogli dal corpo.

Stanno cominciando a formarsi altri organi interni, organi principali, fra cui i reni e il fegato. Si intravedono anche un rudimentale tratto digerente, le cavità addominale e toracica, e la spina dorsale. Quelli destinati a diventare i testicoli o le ovaie sono ancora un grappolo di cellule.

Alla 6ª settimana anche la futura mamma avverte l’avanzare della gravidanza.

-- Pubblicità --

©2017 LaGravidanza.net es una web de Summonpress

Forgot your details?