-- pubblicittà --

Inizio >>  fertilità  >>  Fasi del ciclo mestruale: fase follicolare e fase luteale

-- pubblicittà --

Fasi del ciclo mestruale: fase follicolare e fase luteale

fasi ciclo mestruale

Se stai cercando di rimanere incinta ti aiuterà molto saperne di più sulle fasi del ciclo ovarico per sapere quando sei più fertile. Anche se il ciclo in media dura 28 giorni ci sono differenze da donna a donna. Quindi anche se il tuo ciclo rientra in quello che si considera un ciclo mestruale normale, può darsi che tu non abbia il numero adeguato di ormoni, nel momento giusto per avviare l’ovulazione e creare le condizioni idonee per l’impianto dell’ovulo fecondato, quindi questo potrebbe impedirti di rimanere incinta.

Il ciclo mestruale si divide in due fasi: la fase follicolare e la fase luteale.

Fase follicolare

Il primo giorno del ciclo mestruale l’ipofisi produce l’FSH, ormone stimolante del follicolo. Nelle due settimane seguenti l’FSH aumenta e questo permette la crescita dei follicoli, ogni follicolo contiene un ovulo e anche se ogni mese circa venti ovuli iniziano a maturare, solo uno (o occasionalmente due) arriva alla piena maturità. Gli altri si seccheranno ed in maniera graduale spariranno.

Ogni ovulo è circondato da cellule granulari che producono estrogeni, i quali hanno la funzione di ordinare all’ipofisi di ridurre la produzione di FSH. Gli estrogeni iniziano l’ispessimento della parete dell’utero (l’endometrio) per prepararlo all’arrivo dell’embrione.

Gli estrogeni inoltre, aprono il collo dell’utero favorendo il passaggio dello sperma, indicano all’ipotalamo che il follicolo è maturo il quale manda il segnale all’ipofisi per fargli produrre l’LH che permette la rottura del follicolo  e la liberazione, quindi dell’ovulo. Questo è ciò che si conosce come ovulazione che si verifica solo in un’ ovaia, ma non ci sono prove che essa cambi ogni mese.

La fase follicolare in genere dura 14 giorni ma la sua durata può essere più corta o lunga a seconda del ciclo mestruale.

Fase luteale

Dopo l’ovulazione il follicolo rotto continua a ricevere impulsi di LH e si trasforma in corpo luteo il quale inizia a produrre progesterone.

Il progesterone ha vari effetti:

  • ispessisce l’endometrio
  • produce sostanze nutrienti le quali sostengono la gravidanza fino a quando la placenta non si forma del tutto.
  • mette fine alla secrezione di FSH e LH
  • chiude il collo dell’utero e inspessisce le secrezioni cervicali impedendo il passaggio dello sperma
  • aumenta la temperatura corporea di circa 0,2ºC preparando così l’utero per l’ovulo fecondato

Dopo l’ovulazione le fimbrie, le proiezioni a forma di dita nella  Tuba di Falloppio raccolgono l’ovulo. Delle microscopiche ciglia presenti nella tuba di falloppio spingono l’ovulo verso l’utero e se lungo il cammino esso non viene fecondato si disintegra in modo graduale.

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

-- pubblicittà --
Ti è piaciuto questo post?
Ti interessa rimanere sempre aggiornata?

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.

-- pubblicittà --
  • Sponsor
  • Blog La gravidanza
    clicca per visualizzare tutti gli articoli del blog