Settimane

Dubbi

Incinta

Malattie

Ipotiroidismo, posso rimanere incinta?

-- Pubblicità --

ghiandole tiroide



Ipotiroidismo e fertilità

Puoi tranquillamente rimanere incinta anche se soffri di ipotiroidismo, però, se sei affetta da questa disfunzione potresti riscontrare alcuni problemi di infertilità, per cui, se sai di soffrire di ipotiroidismo o ipertiroidismo, prima di tentare il concepimento, ti consigliamo di consultare un endocrinologo o il tuo ginecologo, e adottare una terapia adeguata.

L'ipotiroidismo, normalmente, si manifesta in carenza di iodio ed è causato da una disfunzione della tiroide che funziona meno di quello che dovrebbe. Si tratta di una malattia abbastanza comune e, durante la gravidanza, potrebbe essere causa di alcuni problemi come l'aborto spontaneo o alcune malformazioni del feto.

Ad ogni modo, se sei affetta da ipotiroidismo, non ti preoccupare, seguendo un determinato trattamento ed effettuando le giuste visite durante la gestazione potrai tenere controllato lo stato di questa malattia ed evitare molte complicazioni.

Trattamento dell'ipotiroidismo

L'ipotiroidismo si cura assumendo tirossina (l'ormone che normalmente viene prodotto dalla tiroide), che si somministra il prima possibile, soprattutto nel primo trimestre di gravidanza. Con una diagnosi tempestiva ed un trattamento adeguato, si può garantire un normale svolgimento della gestazione e della crescita del tuo bambino. L'ideale sarebbe quello di effettuare un esame della tiroide prima di rimanere incinta o durante il primo trimestre di gravidanza, facendo paticolare attenzione ai livelli ematici nel sangue durante l'arco della gestazione.

Sintomi dell'ipotiroidismo

Alcuni dei sintomi dell'ipotiroidismo, come aumento dell'appetito, un ciclo mestruale irregolare o stanchezza eccessiva, sono facilmente confondibili con quelli della gravidanza, per cui è giusto prestare attenzione a questi sintomi se compaiono in coincidenza di:

  • Pelle secca, unghie e capelli fragili.
  • Costipazione.
  • Diminuzione dell'appetito sessuale.
  • Polso debole.
  • Rigidità, crampi o dolori muscolari.
-- Pubblicità --

©2018 LaGravidanza.net es una web de Summonpress

Forgot your details?