-- Pubblicità --

Fertilità

Muco cervicale

fertilità metodo naturaleIl muco cervicale è una sostanza secreta da alcune ghiandole posizionate nel canale della cervice uterina. La principale funzione di questa sostanza è quella di fungere da protezione, poiché garantisce una sorta di barriera tra la vagina e l'utero che impedisce a batteri o ad altri organismi estranei l'accesso alla cavità uterina.



Il "tappo" costituito dal muco cervicale è, durante gran parte del ciclo, difficilmente penetrabile anche per gli spermatozoi, che riescono a raggiungere facilmente l'utero solo in prossimità dell'ovulazione, quando il muco cambia consistenza.
Nella fase preovulatoria, infatti, sotto l'azione degli estrogeni, il corpo produce un muco fertile e gelatinoso, che nutre e preserva gli spermatozoi, mantenendoli in vita per molte ore. Alla fine del ciclo, invece, a causa dell'azione del progesterone e del crollo nella produzione di estrogeni, l'aspetto del muco cambia, assumendo un colore giallastro ed una consistenza grumosa, e perdendo le sue caratteristiche di fertilità.

L'attenta osservazione del muco cervicale, attraverso il metodo Billings, può aiutarti a capire a che punto dell'ovulazione sei e qual è il momento di maggiore fertilità. Se no, prova il nostro calendario dell'ovulazione.

-- Pubblicità --